“MARINDA” FARO (Igp Pachino)

Varietà omologabile alla famiglia dei pomodori costoluti, ma di dimensioni leggermente più piccole, esteticamente molto attraente, dalle coste ancora più marcate, di colore decisamente verde molto scuro e brillante. Si caratterizza per una polpa croccante e saporitissima. Ha conquistato il favore del consumo nazionale sostituendo nel periodo invernale il tondo insalataro. Evidenzia le migliori caratteristiche se coltivato in terreni la cui salinità è molto alta, come appunto quella del comprensorio di Portopalo di Capo Passero (SR).